Incidente ferroviario in Canada: polizia, dispersi sono tutti morti - VIDEO

Il bilancio delle vittime sale a 20, ma secondo le forze dell'ordine i 30 dispersi sarebbero tutti deceduti.

canadatreno.jpg


Sale a 20 morti il bilancio del disastro ferroviario avvenuto in Canada. Lo ha comunicato la polizia, che però ha avvertito: "E' verosimile che tutte le 30 persone che risultavano disperse siano decedute". Con un bilancio che quindi salirebbe a 50 vittime. 


Emergono poi altri dettagli sul convoglio. Pare che poche ore prima dell'incidente fosse stato ispezionato e che non fosse stata riscontrata alcuna anomalia o difetto. Edward Burkhardt, amministratore delegato della società proprietaria del treno - la Montreal Main & Alantic railway, accusa i vigili del fuoco, intervenuti poche ore prima per alcuni lavori a bordo del treno. 

Secondo Burkhardt, il loro intervento avrebbe inavvertitamente causato lo spegnimento del motore di alimentazione dei treni, facendo sì che il convoglio si mettesse in moto all'insaputa del conducente e dei controllori del traffico ferroviario.


L'area dell'incidente sta tornando lentamente alla normalità, anche se c'è ancora paura per l'impatto ambientale del petrolio fuoriuscito. L'esplosione ha causato inoltre l'interruzione nell'erogazione di acqua corrente per centinaia di persone. Le fiamme hanno letteralmente divorato case, bar e biblioteche nei paraggi.


Foto | © Getty Images















  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO