Terremoto 12 luglio 2013: ancora scosse in Toscana ed Emilia Romagna

La terra trema ancora in Lunigiana, scosse di piccola intensità anche in Montefeltro



Questa notte l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato nuove scosse nelle stesse zone di quelle registrate ieri, 11 luglio (Toscana ed Emilia Romagna).

Nella zona di Massa Carrara la terra ha tremato alle 5.34 (magnitudo 3.4). Altre scosse alle 6.56 (magnitudo 2.7) e alle 6.58 (magnitudo 3.3).


Nella zona di Forlì invece la terra ha tremato per la prima volta alle 00.32 (magnitudo 2.5). Scosse anche alle 2.43 (magnitudo 2.3), alle 3.51 (magnitudo 2.6), alle 4.20 (magnitudo 2.2), alle 4.41 (magnitudo 2.0), alle 4.46 (magnitudo 2.7), alle 5.00 (magnitudo 2.1) e alle 5.05 (magnitudo 2.0).


Non si registrano danni a persone o cose.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO