Afghanistan, esplode un ordigno: ferito un militare italiano

Il soldato è stato trasportato all'ospedale da campo di Farah e ha già parlato con i familiari

173098428.jpg


Un militare italiano è rimasto ferito in modo lieve nell'esplosione di un ordigno in Afghanistan.

L'uomo è stato trasportato a scopo precauzionale all'ospedale da campo di Farah e ha già parlato con i familiari.


L'ufficio stampa del contingente militare italiano in Afghanistan ha fatto sapere che il fatto è avvenuto alle 14.15 locali (le 11.45 italiane) lungo la strada n.517, a circa 10 chilometri dall'abitato di Bala Boluk, nella provincia di Farah:


"Una pattuglia della Transition Support Unit South, formata anche da militari italiani, stava controllando un'area già teatro in passato di un atto ostile. Vi è stata un'esplosione a breve distanza dalla pattuglia, a seguito della quale uno dei componenti è rimasto lievemente ferito al volto. La missione della pattuglia si è poi conclusa come programmato"


Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO