Ilva, sequestrato il patrimonio del gruppo Riva: annunciati circa 1500 esuberi

Riva Acciaio ha confermato in una nota la cessazione di tutte le attività dell'azienda

Dopo il sequestro preventivo penale del Gip di Taranto, il gruppo siderurgico Riva, proprietario dell'Ilva, ha annunciato la cessazione delle attività produttive di Riva Acciaio, e quindi la messa in libertà di circa 1500 lavoratori, che operano in 13 società riconducibili all'azienda di proprietà della famiglia.

Mario Ghini, segretario nazionale della Uilm, ha commentato:

"Ancora una volta le iniziative disposte dagli uffici del Giudice delle indagini preliminari del Tribunale di Taranto determinano una ripercussione negativa sulla produzione siderurgica nazionale e sugli approvvigionamenti d'acciaio utili alle imprese manifatturiere italiane ed estere. Se è vero che le parti sociali, datoriali ed istituzionali sono tutte coinvolte nel raggiungimento di un coerente equilibrio tra azioni di risanamento ambientale e ripristino produttivo relative al sito di Taranto, è inconcepibile che si mini la ripresa e l'occupazione confiscando strutture in questo caso riconducibili ad Ilva Spa, a Riva Forni Elettrici Spa, a Riva Fire Spa"

Domenica 8 settembre all'Ilva sono saltati gli impianti di controllo delle emissioni delle cokerie, e ieri ci sono stati sit in di protesta.

I dettagli sul sequestro eseguito dalla Guardia di Finanza

La Gdf ieri, 11 settembre, ha sequestrato in via preventiva in 24 città beni immobili, disponibilità finanziarie e quote societarie per una somma complessiva di oltre 916 milioni di euro, riconducibile a 13 società del Gruppo Riva. Sono stati sequestrati anche automezzi, il cui valore complessivo è ancora da quantificare.

Tale sequestro, il secondo dopo quello effettuato tra maggio e giugno, è stato disposto dal gip del tribunale di Taranto Patrizia Todisco, nell'ambito dell'inchiesta della Procura a carico dei vertici del gruppo Riva per associazione per delinquere finalizzata al disastro ambientale.

Il maggior numero dei sequestri è stato fatto tra Milano e Taranto.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO