Terremoto 13 settembre 2013: nuova scossa in Lunigiana

Il sisma è stato avvertito a Camporgiano, Giuncugnano, Minucciano, Piazza al Serchio, Sillano, Vagli Sotto e Casola in Lunigiana

Alle 4.10 è stata avvertita una scossa di terremoto, di magnitudo 3, nel nord della Toscana, tra le province di Lucca e Massa, in Lunigiana.

Il sisma ha avuto ipocentro a 8,5 km di profondità ed epicentro in prossimità dei comuni di Camporgiano, Giuncugnano, Minucciano, Piazza al Serchio, Sillano, Vagli Sotto, e Casola in Lunigiana.

Non ci sono danni a persone o cose.

Dieci minuti dopo la prima è stata registrata una nuova scossa di magnitudo 2, e alle 4.58 una di magnitudo 2.3. Lo scorso 21 giugno nella stessa zona si era verificato un terremoto molto forte, di magnitudo 5.2, che era stato avvertito in tutto il Nord Italia.


  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO