Prime pagine di oggi, domenica 22 settembre

Le prime pagine dei principali quotidiani nazionali di domenica 22 settembre 2013

La strage di Nairobi e i 39 morti al centro commerciale campeggia sulle prime pagine de quotidiani anche se è soltanto La Stampa a porre la notizia in primo piano. Sul quotidiano piemontese (“Caos Pd, non c’è l’intesa sulle regole. E Renzi sfida Letta”), su La Repubblica (“Caos Pd, Renzi contro il premier”) e su Il Mattino (“Caos Pd, Renzi attacca Letta”) ampio spazio viene dato alle croniche lotte intestine del Partito Democratico che ha finalmente fissato la data del congresso per l’8 dicembre. Le elezioni tedesche, il cui risultato è di vitale importanza anche per il nostro Paese vengono relegate in uno spazio marginale da tutti i principali quotidiani tranne che da Il Manifesto, l’unico a intuire l’importanza di questa consultazione elettorale: “Il muro di Berlino”.

Prime pagine domenica 22 settembre

Prime pagine domenica 22 settembre
Prime pagine domenica 22 settembre
Prime pagine domenica 22 settembre
Prime pagine domenica 22 settembre
Prime pagine domenica 22 settembre
Prime pagine domenica 22 settembre
Prime pagine domenica 22 settembre
Prime pagine domenica 22 settembre
Prime pagine domenica 22 settembre
Prime pagine domenica 22 settembre
Prime pagine domenica 22 settembre
Prime pagine domenica 22 settembre
Prime pagine domenica 22 settembre
Prime pagine domenica 22 settembre

Il Corriere della Sera sceglie un’apertura alternativa con “Saccomanni pronto a lasciare”, con il ministro dell’Economia che pone un aut aut sottolineando l’inevitabilità dell’aumento dell’Iva. Su Il Messaggero Germania e Kenya in secondo piano e si apre con “Ecco la manovra da 6 miliardi”. I due quotidiani di area berlusconiana non perdono l’occasione per attaccare Stefano Rodotà: Il Giornale titola “L’uomo che ‘comprende’ le Br", Libero “Rodotà comprende i brigatisti (e volevano farlo presidente…)”. In apertura due titoli praticamente identici: “Il Pd si asfalta da solo” e “Il Pd si è asfaltato da solo”. Avvenire pone l’accento sulla disoccupazione giovanile. Su La Padania si parla addirittura di un piano di salvataggio anti-Letta, mentre Il Fatto Quotidiano ancora una volta attacca il presidente: B. bastona i magistrati, Napolitano li tiene fermi”.

Gazzetta dello Sport e Corriere dello Sport aprono con la sfida del giorno: Milan-Napoli, mentre Tuttosport titola “Conte cambia musica”, con il tecnico juventino che chiede un’assunzione di responsabilità collettiva dopo le due battute a vuoto in campionato e Champions League.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO