Le prime pagine di oggi, martedì 24 settembre

La rassegna stampa dei quotidiani del 24 settembre 2013



Le prime pagine di oggi, martedì 24 settembre

Tre le notizie che tengono banco sulle prime pagine dei giornali di oggi: il tentativo del Governo Letta di bloccare l'aumento dell'Iva, la vendita di Telecom agli spagnoli e le solite tensioni tra Pd e Pdl sulla tenuta delle larghe intese. Ma c'è ancora spazio per le elezioni in Germania e anche per Balotelli, che il Milan vorrebbe mandare dallo psicologo.











La Repubblica e La Stampa aprono sulle questioni governative: da una parte si presta attenzione al nuovo intervento del Capo dello Stato allo scopo di "blindare il Governo Letta" direttamente dall'alto; sul quotidiano torinese si dà voce al patto che Enrico Letta sta cercando di siglare con il Pdl per garantirsi che il governo duri anche tutto il 2014. Tutto inutile, però, secondo Libero, che in prima pagina sbatte il piano di Matteo Renzi per "fare fuori Letta".

Il Mattino, il Corriere della Sera e Il Messaggero si buttano invece sulla vendita di Telecom agli spagnoli di Telefonica, che saranno primi azionisti della compagnia italiana con una quota che dovrebbe aggirarsi sul 22%.

La questione dell'aumento dell'Iva tiene ancora banco, sulla prima pagina de Il Giornale, che però trova un modo originale di affrontare l'argomento, concentrandosi sulle evasioni statali dell'imposta dei consumi, pagando in ritardo i crediti d'imposta. Con possibile conseguente punizione europea. Sul Fatto Quotidiano si cerca invece ancora di capire quali saranno le conseguenze della terza vittoria consecutiva di Angela Merkel nelle ultime elezioni tedesche.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO