Furto su un volo Air France: rubati 44 chili di oro

Sotto accusa i sistemi di sicurezza dello scalo parigino


Furto da record all'aeroporto parigino di Roissy-Charles-de-Gaulle, dove 44 chilogrammi di lingotti d'oro sono stati rubati da un volo Air France in partenza dalla capitale francese e diretto a Zurigo. Il fatto risalirebbe a giovedì scorso, ma solo oggi la notizia è stata resa nota: i 44 chilogrammi d'oro facevano parte di un carico di 300 kg che giovedì era stato durante lo scarico di un furgone della compagnia Brink's contenente 9 casse di lingotti.

All'arrivo a Zurigo del volo della compagnia Hop! (filiale di Air France), gli agenti della polizia svizzera hanno constatato che il carico era stato "alleggerito" di 44 chili, del valore di circa 1,6 milioni di euro. Secondo una fonte vicina alle indagini tutte le ipotesi sono al vaglio e sono in corso verifiche sull'insieme delle persone venute a contatto con la merce.

La vicenda sottolinea le carenze di sicurezza dello scalo aeroportuale parigino: venerdì scorso, infatti, al Roissy-Charles-de-Gaulleera stata sequestrata più di una tonnellata di cocaina a bordo di un aereo proveniente da Caracas. Anche in questo caso sono in corso indagini che non escludono il coinvolgimento del personale aeroportuale dello scalo parigino.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO