Prime pagine di oggi, martedì 29 ottobre

Il Datagate e le fibrillazioni politiche sui quotidiani di oggi

Prime pagine di oggi, martedì 29 ottobre
Giornata movimentata, quella di ieri, dal punto di vista della politica interna e internazionale, ma senza una notizia decisamente di spicco. Perciò i principali quotidiani si dividono tra il Datagate e le notizie di politica interna. Repubblica sceglie quest'ultima strada, dedicando l'apertura al vertice Letta-Saccomanni sulla Legge di stabilità: "Prima casa, tornano le detrazioni". Nell'occhiello, riferimenti alle parole di Alfano su Berlusconi e di Grillo su Napolitano.

Scelta diversa quella del Corriere della Sera che apre con il Datagate e con la notizia che durante il G20 di San Pietroburgo, i servizi segreti russi hanno cercato di spiare i leader internazionali con delle chiavette Usb e dei cellulari omaggio contenenti microspie: "Il dossier sulla guerra delle spie". La fotonotizia è invece dedicata al bambino che è salito sul trono di Papa Francesco durante l'omelia del pontefice. La Stampa apre con "Così i russi spiavano al G20", mentre in taglio alto spazio ad Alfano, che rivendica la leadership di Berlusconi, e a Letta che interviene sui redditi più bassi. In tutti i casi, pochissimo spazio alle parole di Beppe Grillo su Napolitano.

Per trovare un riferimento alla polemica del leader del M5S, bisogna passare ai giornali d'area: L'Unità titola "Grillo, assalto al Quirinale", Il Manifesto, in maniera molto critica, "Discesa libera". Diversa l'apertura dei giornali di centrodestra. Libero pubblica una caricatura di Marina e Barbara Berlusconi, che ieri sono intervenute nel dibattito politico, e titola "Forza sorelle". Il Giornale dedica invece il titolo principale a presunti brogli nelle primarie Pd, "Brogli nelle urne del Pd", mentre a centropagina c'è l'intervista in cui Barbara Berlusconi attacca i componenti del Pdl.

Prime pagine di oggi, martedì 29 ottobre

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO