Shanghai: dal cielo piovono feci. Gli "escrementi volanti" colpa degli aerei?

Una insolita precipitazione di escrementi, dovuta probabilmente a perdite degli aerei in volo


Vi ricordate il film "Magnolia", e la sua inspiegabile pioggia di rane nel finale? Ecco, gli abitanti di Shanghai hanno vissuto un'altra pioggia inspiegabile, altrettanto sorprendente ma sicuramente più sgradevole. Non foss'altro per l'odore. Ne sanno qualcosa le persone che abitano nei dintorni dell'aeroporto di Shanghai e che si sono visti piovere in testa escrementi umani in grande quantità.

Non uno scherzo, e neppure un'invasione aliena sui generis. Riferisce lo Shangai Daily che gli abitanti della zona attorno al Pudong International sono furibondi e raccontano che spesso trovano le feci sulle auto o sui panni stesi al sole. I più sfortunati sono anche stati colpiti in pieno dagli "escrementi volanti".

La spiegazione, dicevamo, sembra quasi logica, soprattutto visto la vicinanza della zona all'aeroporto internazionale. I residenti sospettano che gli aerei che sorvolano il quartiere, e sono ovviamente molti, presentino delle perdite nel sistema dei contenitori settici. L'aeroporto ha fatto sapere che avvierà un'indagine interna per capire se qualche compagnia ha avuto dei problemi a riguardo, nel qual caso sarà responsabile di risarcimenti.

La caduta di feci dagli aerei in volo, spiegano gli esperti, può avvenire solo in fase di atterraggio. Quando l'aereo è in volo, infatti, le feci vengono conservate in contenitori disinfettanti in cui le temperature possono arrivare anche a meno 50 gradi; perciò, se anche ci fossero delle perdite, le feci resterebbero attaccate all'interno dell'aereo. In fase di atterraggio però le temperature si alzano, e le feci che prima erano rimaste attaccate possono "atterrare" in modi, e luoghi, imprevisti.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO