Prime pagine di oggi, martedì 5 novembre 2013

Le prime pagine dei quotidiani nazionali di oggi, martedì 5 novembre 2013

Il caso Cancellieri tiene banco anche questa mattina su quasi tutte le prime pagine dei maggiori quotidiani nazionali, così come la prima udienza, al Cairo, all'ex Presidente d'Egitto Morsi e l'aut-aut di Barbara Berlusconi ad Adriano Galliani.

Il quotidiano torinese LaStampa propone ai lettori "l'affaire Cancellieri" come piatto principale della giornata; il giornale piemontese è l'unico a dare notizia, in prima pagina e corredata di fotografia, dell'ingresso dell'India nel programma spaziale per la missione su Marte.
Il giornale romano laRepubblica torna anch'esso sul caso Cancellieri e sul nodo decadenza, riportando a centropagina la notizia della prima udienza per Mohamed Morsi, in Egitto, e dedicando un'ampia parte del quotidiano al caos tessere nel Partito Democratico. Decisioni differenti per il diretto concorrente meneghino, il Corriere della Sera, che preferisce aprire l'edizione di oggi con il nodo sulla legge di stabilità (cui dedica anche l'editoriale), riservando a centropagina lo spazio per il processo in Egitto e l'affaire Cancellieri.

Il quotidiano fondato da Indro Montanelli, Il Giornale, apre con scelte editoriali decisamente forti: "Sinistra salva ladroni" titola il giornale milanese, proponendo un vero e proprio pout pourrì di notizie di politica condensate tra scandalo tessere Pd, rimborsi spese M5s e eventuali primarie nel Pdl. A centropagina la "discesa in campo" dell'ex ministro Corrado Passera. Il quotidiano napoletano Il Mattino, sempre attento alle notizie locali, in apertura propone ai lettori la sentenza nel processo Bassolino-Impregilo, con l'assoluzione per tutti e 28 gli imputati, mentre il giornale l'Unità propone come centrale la guerra interna ai democratici, Renzi-Cuperlo, e lo scandalo tessere gonfiate che sta travolgendo alcune sezioni del Partito Democratico.

Il quotidiano edito da Caltagirone, Il Messaggero, apre con la manovra di stabilità e sulla proposta di tassare ulteriormente i guadagni di borsa, proponendo a centropagina l'onnipresente caso Cancellieri, che riferirà quest'oggi in Parlamento. Libero sul tema dedica l'intera prima pagina, pubblicando una caricatura del ministro e titolando: "Cancellabile". Il quotidiano comunista ilmanifesto va invece completamente controcorrente, informando i lettori del "gesto" del sindaco di Messina neoeletto, il pacifista Renato Accorinti, che ieri ha festeggiato la ricorrenza nazionale del 4 novembre sventolando la bandiera multicolore della pace.

Il giornale cattolico Avvenire apre la prima pagina con la legge di stabilità mentre il quotidiano della Lega Nord La Padania titola: "ImPILzati" proponendo ai lettori una foto di Enrico Letta e Maurizio Saccomanni.

I tre principali quotidiani sportivi hanno tutti la stessa notizia come principale: l'aut-aut di Barbara Berlusconi ad Adriano Galliani, una tegola ulteriore sulla dirigenza milanista da parte della proprietà. Tuttosport titola proprio "Ciao Galliani?", così come il Corriere dello Sport che ipotizza il ritorno di Paolo Maldini in veste di dirigente rossonero, ipotesi sostenuta anche dal giornale rosa, la Gazzetta dello Sport.

Prime pagine di oggi, martedì 5 novembre 2013

Prime pagine di oggi, martedì 5 novembre 2013

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO