Corea del Sud: elicottero si schianta contro palazzo, due morti

Morti il pilota e il vice che stavano andando a prendere dipendenti della Lg Electronics.

Due morti a Seul

Un elicottero si è schiantato al suolo, a Seul, dopo essere finito contro un palazzo di 38 piani, nell'esclusivo quartiere di Gangnam, nel sudest della capitale sudcoreana. Nell'incidente hanno perso la vita il comandante e il suo vice. Il velivolo apparteneva alla Lg Electronics e si stava dirigendo verso un vicino campo di atterraggio.

Qui, l'elicottero avrebbe dovuto imbarcare dipendenti della Lg e poi dirigersi verso una città coreana del sud. Non è mai arrivato a destinazione. Le vittime sono il pilota di 57 anni, Park In-Kyu, e il vice capitano di 36 anni, che è sopravvissuto allo schianto, ma è deceduto successivamente al ricovero in ospedale. Nessun abitante del palazzo, chiamato I-Park, è rimasto ferito.

L'I-Park è uno dei più costosi di Seul. Un coreano residente nel palazzo ha dichiarato: "Ho sentito il rumore di un'esplosione mentre dormivo e sono corso fuori. Il botto sembrava quello dell'inizio di guerra". Finendo contro il suolo, l'elicottero si è completamente distrutto, tranne la coda. A causare l'incidente potrebbero essere state le condizioni del tempo.

Su Seul, al momento dello schianto, la visibilità era bassissima a causa della nebbia. Non è però accertato che siano state le condizioni climatiche a causare l'incidente. Un'indagine appurerà se ci sia stato un errore tecnico alla base dell'urto.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO