Le prime pagine di oggi, venerdì 22 novembre 2013

La rassegna stampa dei principali quotidiani italiani.

Le prime pagine di oggi, venerdì 22 novembre 2013

Per i giornali più "istituzionali" la notizia è che il premier Letta ha deciso di vendere beni pubblici per 12 miliardi, per quelli di centrodestra è l'ulteriore slittamento della cancellazione della seconda rata dell'Imu, per Repubblica e Il Fatto sono le motivazioni della sentenza Ruby e l'angoscia del Cavaliere.

Gallery: le prime pagine di oggi, venerdì 22 novembre 2013

La Stampa apre con le dismissioni di beni pubblici: "Lo Stato vende per 12 miliardi"; stesso argomento per il Corriere che però dà più spazio alle questioni inerenti le tasse: "Imu e acconti, labirinto fiscale". Sullo stesso tema anche la prima pagina dell'Avvenire: "Lo Stato venderà: asta da 12 miliardi".

A differenziarsi, ma rimanendo nello stesso campo, sono Libero ("Ci riprendono per l'Imu") e Il Giornale, che si lancia in un: "Soldi solo ai clandestini", lamentando come non si sia ancora una volta trovata la copertura per l'Imu. Il Fatto Quotidiano si concentra ancora una volta su Berlusconi: "Decadenza e prostituzione, B. trema: 'Mi vogliono dentro'"; su Repubblica la prima pagina è invece dedicata a: "Ruby, le bugie di Berlusconi".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO