Calcio: muore a 14 anni durante partita dopo aver fatto gol

Matteo Roghi si è accasciato al suolo e non ha più ripreso conoscenza: forse gli è stato fatale un aneurisma.

Ma il 14enne non ce l'ha fatta

E' morto all'ultimo minuto della partita di calcio che stava giocando, dopo aver segnato il gol del pareggio e aver sentito il fischio dell'arbitro. La vittima ha 14 anni, è Matteo Roghi, di Foiano della Chiana, nel fiorentino. I soccorsi sono stati immediati, ma inutili, secondo quanto riferito dai testimoni: "A Matteo si è subito avvicinato un dirigente, che ha capito la gravità della situazione e ha gridato che venissero aperti i cancelli".

Queste le parole del Sindaco di Abbadia San Salvatore, Lorenzo Avanzati, che ha seguito la vicenda dal primo minuto. "Dalla tribuna sono arrivati un vigile del fuoco, un volontario di pronto soccorso e un'infermiera, entrambi genitori di altri giovani calciatore. Il ragazzo non respirava. Gli hanno praticato subito il massaggio cardiaco. In cinque minuti è sopraggiunta l'ambulanza, che ha trasportato Matteo all'ospedale, distante cento metri. Ma non c'è stato nulla da fare".

"E' stata una cosa fulminante, purtroppo Matteo non ha mai ripreso conoscenza". Tra le possibili cause, si sospetta l'aneurisma. All'interno dell'impianto non c'era il defibrillatore, utilizzato non appena è arrivata l'auto medica. Il giovanissimo calciatore aveva appena segnato la rete del pareggio nell'incontro tra la squadra di Foiano e la Amiata di Abbadia. Appena è giunta la notizia della morte di Matteo, la prima squadra del Foiano ha abbandonato l'impegno sportivo che stava sostenendo.

Matteo Roghi frequentava l'istituto per ragionieri. Purtroppo, per il Foiano, non è il primo episodio di questo tipo. Nel 2007 morì allo stesso modo Teddy Bartoli, attaccante di 22 anni. Anche lui si accasciò al suolo durante un'amichevole tra squadre impegnate in Seconda categoria. Da allora, la società aretina è particolarmente impegnata nella sicurezza sui campi di calcio. Pochi mesi fa, è stato donato un defibrillatore al centro sportivo foianese.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO