Maltempo in Puglia: deraglia treno nel foggiano, quattro feriti

Le forti piogge e gli allagamenti stanno creando disagi alla viabilità in tutta la regione

Un treno delle Ferrovie dello Stato è deragliato ieri sera, intorno alle ore 23, in prossimità della stazione di Cervaro, in provincia di Foggia. Il convoglio stava percorrendo la linea Foggia-Potenza ed è deragliato a causa del cedimento della sede ferroviaria determinato dalla pioggia.

Sul treno, oltre al macchinista e al capotreno, attualmente ricoverati in “codice rosso” erano presenti solamente due passeggeri, anch’essi trasferiti nell’ospedale del capoluogo. Le condizioni dei due passeggeri non destano preoccupazioni, mentre la circolazione sulla linea è attualmente interrotta e sostituita con un servizio di autocorriere. Resta regolare la circolazione dei treni fra Potenza e Melfi.

Sono molti i danni provocati dal maltempo in Puglia. Le piogge stanno creando gravi disagi nella parte occidentale della provincia di Taranto, in particolar modo nei comuni di Castellaneta e Ginosa, già colpiti dall’alluvione del 7 ottobre scorso.

A Brindisi otto persone sono state evacuate dalle loro abitazioni, mentre la viabilità è critica nel territorio comunale di Fasano. Oltre alla zona delle Murge, la pioggia è intensa anche a Gioia del Colle, Noci, Putignano e Castellana.

Nel Salento sono segnalati allagamenti e danni soprattutto sul litorale di Gallipoli e ieri sera a causa delle pessime condizioni meteo, due voli diretti a Brindisi sono stati dirottati sull’aeroporto di Bari Palese.

Via | Gazzetta del Mezzogiorno

Foto © Getty Images

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO