Spagna: tigre aggredisce il suo domatore durante esibizione

L'uomo è ricoverato in ospedale con lesioni multiple. A salvarlo un altro domatore che è riuscito a distrarre l'animale, colpendolo con un bastone e lanciando un fumogeno.

Tigre aggredisce domatore

Colpo di scena e grande paura al circo Gottani, in Spagna. Durante un'esibizione, infatti, una tigre ha aggredito il suo domatore, ferendolo al collo e in altre parte del corpo, fortunatamente in maniera non grave. Un altro domatore è poi riuscito a tranquillizzare il felino, che non verrà abbattuto. L'episodio è avvenuto ad Aluche, che si trova in periferia di Madrid.

A un certo punto, l'animale è saltato addosso all'uomo tra le urla del pubblico terrorizzato. Per tentare di calmare la tigre, un collega del domatore l'ha colpita con un bastone e ha lanciato successivamente un fumogeno. Nel frattempo, i soccorritori sono riusciti a sottrarre il ferito dalle grinfie della tigre femmina. La compagnia ha fatto sapere che quest'ultima non verrà uccisa.

Il domatore ha subito lesioni multiple, tra le quali un morso al collo, ma nessun danno agli organi vitali. L'episodio non fa che alimentare le forti polemiche che ci sono in Spagna sull'uso degli animali nei circhi. Gli animalisti sperano che venga presa la decisione di mettere al bando simili esibizioni. Aida Gascon, direttore di AnimaNaturalis, dice: "Eventi come questi dimostrano che quando gli animali vengono tenuti in gabbie itineranti, è compromessa la sicurezza pubblica".

L'associazione elenca poi gli incidenti che hanno coinvolti domatori in tutto il mondo. Per AnimaNaturalis, ogni animale può diventare imprevedibile, soprattutto quando è stressato o vede preclusa la via di fuga. Alcuni casi sono stati mortali. In Belgio e a Malta, è già stato deciso di bandire le esibizioni di animali nei circhi. Anche in Italia, in passato, sono avvenuti incidenti del genere.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO