Le prime pagine di oggi, 28 dicembre 2013

La rassegna stampa dei principali quotidiani.

Le prime pagine di oggi, 28 dicembre 2013

Il pasticcio sul Salva Roma tiene banco sulle prime pagine dei quotidiani, con tanto di possibile rimpasto per andare incontro ai desideri di Renzi e la questione dell'impeachment a Napolitano. Insomma, dalle parti del governo non si dormono sonni tranquilli. È questa la notizia che tiene banco, ma trova spazio anche il ritorno di Alma Shalabayeva, la bomba a Beirut e i nuovi sospetti sul metodo Stamina.

Le prime pagine di oggi, 28 dicembre 2013

La Stampa si differenzia dagli altri quotidiani, e invece di sottolineare le difficoltà del governo, sottolinea il miliardo di fondi Ue che saranno ridistribuiti: "Un tesoretto per le imprese e lavoro". Idem Il Sole 24 Ore: "Un miliardo per il lavoro". Sono però gli unici quotidiani che titolano in questo modo, dal momento che il Corriere della Sera opta per un "Il pasticcio degli emendamenti", la Repubblica si concentra sul "Rimpasto, Renzi incalza Letta" e L'Unità attacca: "Basta con i decreti salva tutto".

I quotidiani di centrodestra puntano invece sul colle più alto. Il Giornale titola: "La proposta di Forza Italia, spegnere Napolitano"; mentre Libero sente addirittura "Odore di Mortadella al Quirinale, le manovre di Prodi". Il titolone del quotidiano di Belpietro si rifa però alla proposta di Mario Mauro, ministro della difesa: "Arruoliamo gli immigrati".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO