Meteo a Capodanno: arriva una tregua la notte di San Silvestro

Temperature autunnali. Schiarite a Nord nella notte di San Silvestro.

Sul 90% del territorio italiano questa notte ci sarà una tregua dal maltempo. Solo in poche zone del Sud ci sarà la pioggia, mentre al Nord ci saranno schiarite, anche se si potrebbero formare delle nebbie in pianura.

Oggi al Nord il tempo è prevalentemente soleggiato fino alla Toscana e anche in Sardegna, mentre al Centro-Sud è nuvoloso o molto nuvoloso e ci sono delle piogge piuttosto forti soprattutto sull'Est della Sicilia, la bassa Calabria e la Puglia meridionale. Piogge più leggere vengono segnalate da Meteo.it anche in Campania, Molise, Basilicata e Puglia settentrionale. I venti sono deboli o di moderata intensità, le temperatura sono ovunque su medie più autunnali che invernali, ma sono leggermente in calo.

Questa notte, durante i festeggiamenti per il Capodanno, le nubi si attenueranno anche al Centro-Sud e non dovrebbero esserci piogge. La nuvolosità aumenterà però man mano fino a domani mattina su Liguria, Sardegna, Toscana, Emilia, Appennino settentrionale e Alpi occidentali. Chi aspetterà il nuovo anno in piazza, dunque, non dovrebbe essere troppo disturbato dalle condizioni meteorologiche.

Il primo giorno del 2014 sarà abbastanza tranquillo un po' in tutto il Paese, ci saranno solo delle leggere piogge sulla Liguria Centro-Orientale, l'alta Toscana, al Sud e in Sicilia, mentre le temperature resteranno superiori alle medie stagionali.
Nei giorni successivi il clima sarà ancora mite con poche piogge in virtù di un flusso d'aria da Ovest-Sud-Ovest, poi dalla prossima settimana tornerà a peggiorare al Nord perché arriverà una nuova perturbazione atlantica che porterà anche un calo delle temperature.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO