Viaggia per sette ore per poter partorire: dramma in Piemonte

Da Domodossola ad Alessandria, l’odissea di una madre che ha perso una dei due gemelli nati domenica. L’altro lotta per sopravvivere

Ma il 14enne non ce l'ha fatta

È morta questa notte all’ospedale di Alessandria Aurora, una dei due gemelli venuti alla luce domenica, dopo un viaggio di 170 chilometri da Domodossola. Anche la situazione di Cristian, al momento ricoverato nel reparto di patologia neonatale resta critica. La madre, al sesto mese di gravidanza, era giunta alle 6 di sabato 4 gennaio al Dea del San Biagio di Domodossola, manifestando i sintomi di un parto prematuro.

A quel punto i medici avevano deciso di trasferire la partoriente in un centro più attrezzato ed avevano fatto richiesta per il reparto di neonatologia di Novara. Tutti gli 8 posti disponibili e i 4 posti della terapia intensiva neonatale si erano rivelati occupati, costringendo la donna a un viaggio supplementare fino ad Alessandria, distante 170 chilometri da Domodossola.

A ritardare il viaggio – durato complessivamente sette ore – è stato il fatto che l’ambulanza medicalizzata sia dovuta partire da Verbania, per raggiungere Domodossola e da lì Alessandria. La donna è arrivata in ospedale sette ore dopo l’ingresso nel Dea di Domodossola.

I bimbi sono venuti alla luce domenica, ma Aurora non ce l’ha fatta, mentre i medici stanno facendo il possibile per salvare il piccolo Cristian.

La Regione Piemonte ha deciso di avviare un’indagine per chiarire cosa sia accaduto. In una nota si legge che “il caso riconferma che la concentrazione dei punti nascita, così come è stato deciso dalla Giunta regionale, risponde a criteri di appropriatezza di cura e di tempestività di intervento: la sosta della donna a Domodossola non è stata opportuna”.

Coerentemente con i requisiti minimi dei 500 parti previsti dall’Oms, il Piemonte aveva stabilito la chiusura del punto nascite dell’ospedale di Domodossola. La struttura risulta aperta e si attende un pronunciamento del Tar per sancirne la chiusura definitiva.

Via | La Stampa

Foto © Getty Images

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO