Prime pagine di oggi, mercoledì 8 gennaio 2014

La rassegna stampa delle prime pagine dei principali quotidiani italiani in edicola stamattina.


La discussione sulle tasse sulla casa, la sentenza della Corte di Strasburgo sul diritto di dare ai figli il cognome della madre, la proposta sulla legalizzazione della marijuana, le indagini sulla strage di Caselle, le accuse all'Infanta di Spagna e il "pasticcio" (è proprio così che lo chiamano quasi tutti i quotidiani) sulle paghe degli insegnanti sono gli argomenti che tengono banco sulle prime pagine dei principali giornali italiani questa mattina 8 gennaio 2014.

la Repubblica apre con la politica e con il possibile incontro tra il segretario Pd Matteo Renzi e il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi per parlare delle riforme. Poi spazio alle indagini sull'infanta di Spagna per frode e riciclaggio, i 150 euro tolti dalla busta paga di decine di migliaia di insegnanti e la strigliata della Corte di Strasburgo all'Italia sulla parità al cognome materno.

Il Corriere della Sera invece dedica il titolo principale proprio al pasticcio sugli insegnanti, poi nella fotonotizia l'infanta di Spagna e nel taglio centrale la strage della villetta di Caselle con l'interrogatorio al figlio delle vittime.

Su La Stampa di Torino l'apertura è riservata al braccio di ferro sulla casa e al caos sui soldi tolti agli insegnanti, la fotonotizia è sulla strage di Caselle, mentre in evidenza troviamo anche la sentenza della Corte di Strasburgo sul cognome materno.

Il Mattino di Napoli apre con gli stipendi dei professori, poi anche in questo caso la fotonotizia è sulla strage di Caselle, ma in questo caso l'immagine è dedicata al figlio delle vittime e nel titolo si legge "i buchi neri di Maurizio". Di spalla un'intervista a Umberto Veronesi secondo il quale le coltivazioni nella Terra dei fuochi sarebbero sane. Nel taglio basso un editoriale sulla cannabis e poi spazio al calcio con l'affare Gonalons sfumato per il Napoli.

Anche Il Messaggero di Roma apre con l'aumento bloccato agli insegnanti e dedica la fotonotizia alla strage di Caselle, poi spazio alla discussione sulle tasse sulla casa e al job act che sta preparando Matteo Renzi.

Per quanto riguarda i quotidiani di area berlusconiana, il Giornale apre con la questione delle imposte su casa e risparmi e le definisce le "prime tasse di Renzi", mentre nella fotonotizia troviamo il ministro della giustizia Annamaria Cancellieri cui è indirizzata una lettera di un lettore. Libero, invece, apre con un titolo sul film di Virzì e titola "Soldi pubblici al film che insulta chi lavora", mentre nella vignetta troviamo Enrico Letta su un'automobile sportiva che fa un gestaccio e il titolo "Letta taglia le pensioni e lo stipendio dei prof".

l'Unità dedica il titolo principale al pasticcio sugli insegnanti e scrive "Il governo chiede soldi ai prof", nella fotonotizia il simbolo della marijuana e il titolo "Cannabis libera: se non ora quando", poi nel taglio centrale "Renzi: più tasse sulle rendite finanziarie".

Il quotidiano cattolico Avvenire apre con "Letta, patto in 10 giorni 'Sarà programma vero'", poi nella fotonotizia il vortice polare negli Usa che lascia 187 milioni al freddo e al gelo, nel taglio centrale la sentenza della Corte di Strasburgo sui cognomi.

Per quanto riguarda i giornali sportivi, La Gazzetta dello Sport dedica lo spazio principale all'Inter con il titolo "Ma questa è Inter?" facendo riferimento ai risultati deludenti della prima parte della stagione, mentre per la Juventus il titolo è "Juve 6 da record", poi notizie di calciomercato con il Milan che si muove per Fernando, la Roma che ha acquistato Nainggolan e il Napoli che deve rinunciare a Gonalons.
Sul Corriere dello Sport i titoli principali sono "Inter all'angolo" e "Roma e Juve che colpi!" con riferimento all'arrivo di Nainggolan in giallorosso e al prolungamento del contratto di Pirlo iim bianconero. Spazio anche all'ipotesi del ritorno di Jovetic alla Fiorentina e alla rinuncia di Lindsey Vonn alle Olimpiadi invernali.

Prime pagine quotidiani 8 gennaio 2014

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO