Belluno, colpisce una bomba mentre zappa la terra: agricoltore in gravi condizioni

A far esplodere la bomba sarebbe stato proprio il colpo di zappa inferto accidentalmente dall’agricoltore.


21.10: la dinamica dell’incidente ora sembra più chiara. L’uomo, 65 anni, è un collezionista di armi di vario genere già noto alle forze dell’ordine e in passato era stato sottoposto a diversi sequestri da parte dei carabinieri. L’incidente sarebbe avvenuto mentre l’uomo stava cercando di liberare la propria casera dalla neve ghiacciata.

E’ ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Belluno l’agricoltore che oggi pomeriggio a Cencenighe Agordino avrebbe fatto esplodere una bomba mentre stava zappando la terra in località Bricol.

A lanciare l’allarme è stato un amico che si trovava con l’uomo in quel momento. Sul posto, a circa una quindicina di minuti dalla strada, è stato subito fatto arrivare un elicottero del Suem di Piede di Cadore con a bordo un medico e un tecnico del Soccorso Alpino, che hanno prestato le prime cure.

L’esatta dinamica è ancora al vaglio delle autorità, ma stando a quanto riferito dall’amico della vittima a far esplodere l'ordigno sarebbe stato proprio il colpo di zappa inferto accidentalmente dall’agricoltore.

La vittima, ora ricoverata in gravi condizioni, è stata colpita al volto e alle mani.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO