Meteo, in metà Liguria allerta 2, i terreni sono saturi

Fino alle ore 18 di venerdì 17 resta l'allerta 1 su Genova e 2 su altre zone della Liguria.

Alluvione Liguria 2011

La Protezione Civile ha emanato uno stato di allerta 1 nella zona di Genova e dintorni e allerta 2 su imperiese, Tigullio e spezzino e sulla costiera savonese. Non c'è pace sulla Liguria che dopo essere stata in allarme per tutte le feste natalizie non è ancora tornata alla normalità e c'è ancora il rischio di esondazioni e frane.

L'eccessiva caduta di precipitazioni sulla regione non può ancora far stare tranquilli i suoi abitanti almeno fino alla mezzanotte di venerdì 17 gennaio. Il centro meteoirologico Arpal ha spiegato che i terreni sono già saturi a causa della troppa acqua e dunque occorre prestare molta attenzione.

Per tutta la durata dell'allerta la Protezione Civile sarà presente in sala operativa e si potranno trovare informazioni utili sul sito www.allertaliguria.gov.it che è stato appositamente allestito e che contiene indicazioni sulle principali misure di autoproduzione.

A Santa Margherita e Sestri Levante le scuole resteranno chiuse, ma probabilmente la stessa decisione verrà presa in tutti i comuni che si trovano nell'area in cui è stato emanato il livello di allerta 2.

La strada Statale 1 Aurelia resterà chiusa al traffico in entrambe le direzioni tra il km 437,00 e il 437,300 per tutta la durata dell'allerta, si tratta del tratto che passa nel comune di Borghetto Vara, che è già stato evacuato due volte durante le vacanze di Natale. Ci sono comunque dei percorsi alternativi nella viabilità autostradale tra i caselli di Brugnato e La Spezia.

Il mare sarà molto agitato nella zona di Imperia e mosso nel resto della costa ligure. Ci saranno temporali forti ed elevati accumuli di acqua piovana.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO