Frana in Versilia: isolata Stazzema

Impossibile raggiungere Pontestazzemese, Stazzema, Pruno, Volegno e tutti i paesi vicini.

Il maltempo non dà tregua all'Italia e continua la sua marcia che dal nord, dove ha imperversato negli scorsi giorni, si sta spostando verso il sud della penisola, colpendo in questo ore il centro Italia. A farne la spese, tra le altre zone del paese, la Versilia, che almeno da 48 ore si trova in balia del maltempo.

Una frana caduta poco fa in località Iacco ha bloccato la strada di accesso a tutta la vallata in Alta Versilia a Stazzema, dove centinaia di persone da stamani sono isolate. Alberi, fango e detriti hanno invaso la provinciale, rendendola non percorribile e isolando così il paese. Sul posto sono presenti i tecnici e operai del Comune, della Protezione Civile.

La seconda grande frana caduta in poche ore, dopo quella in località Risvolta, ha reso impossibile raggiungere Pontestazzemese, Stazzema, Pruno, Volegno e tutti i paesi vicini. La zona è raggiungibile, ma solo per alcune località, solo dal versante di Massa o dalla Garfagnana.

L'ondata di maltempo si sta comunque gradualmente spostando verso sud: in questo momento imperversa in Campania, ma dalle parti della Versilia potrebbe continuare a piovere, anche se con minore intensità, anche nelle prossime 48 ore. Dopodiché è previsto un ulteriore peggioramento per le giornate di giovedì e venerdì.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO