Terremoto nel Salernitano, mercoledì 22 gennaio 2014: magnitudo 3.7

La scossa è stata avvertita dalla popolazione tra i comuni di Albanella, Capaccio, Cicerale, Giungano e Roccadaspide.

map_class

Forte scossa di terremoto questa sera nella provincia di Salerno, avvertita alle 20.35 tra i comuni di Albanella, Altavilla Silentina, Capaccio e Cicerale.

Secondo i rilievi dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, il sisma ha avuto un'intensa pari a 3,7 gradi della scala Richter, con epicentro localizzato in un’area a 20 chilometri da Agropoli, Eboli, Felitto, Orria, Ottati e Postiglione, a una profondità di 6,3 chilometri.


La scossa è stata avvertita chiaramente dalla popolazione dell’area, ma per fortuna non sono stati registrati danni a cose o persone.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO