Terra dei Fuochi: trovata una bufala a forma di larva gigante di punteruolo rosso

La notizia sta facendo - inspiegabilmente - il giro del web

punteruolo rosso gigante

Ora, va bene tutto. Ma una notizia del genere non avrebbe mai nemmeno dovuto essere presa in considerazione:

"E' accaduto questa mattina a Capriati a Volturno in provincia di Caserta intorno alle ore 12 e 30. Un’incredibile sorpresa si è presentata agli occhi increduli e stupefatti dei Vigili del Fuoco che intervenivano per recuperare una palma, caduta a causa del mal tempo e morta, molto probabilmente, per colpa del 'punteruolo rosso'. I Vigili del Fuoco hanno rinvenuto una larva gigante di punteruolo rosso, (Rhynchophorus ferrugineus) micidiale parassita di molte specie di palme, famosa per aver distrutto milioni di piante negli ultimi tempi in Italia"

A corredo della notizia della sensazionale scoperta è stata allegata un'immagine - quella ad apertura post -.

Siamo a conoscenza di brutte storie di rifiuti tossici nella Terra dei Fuochi, che negli anni hanno provocato numerose conseguenze, ma che di certo non hanno reso gigante una larva:

"La larva, dalle dimensioni incredibili, era ancora viva ed emetteva acuti striduli da poter essere confusi con un nitrito di cavallo"

Una larva che nitrisce. Sì come no.

Ovviamente si tratta di una bufala, che inspiegabilmente è stata presa per vera e rilanciata, ma che vi smentiamo categoricamente.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO