Nubifragio a Roma: frana una collina, travolte baracche. Sei nomadi estratti vivi

Continuano le precipitazioni


13:30 Sei nomadi sono stati estratti vivi dopo la frana avvenuta su una collina a Roma, che aveva travolto alcune baracche. Lo hanno riferito i vigili del fuoco. Le persone messe in salvo stanno bene.

Prosegue imperterrita l'ondata di maltempo – una "bomba d'acqua", è stata definita – che ha colpito Roma già a partire da questa notte. Ora la situazione delle precipitazioni è leggermente migliorata, ma i danni continuano a contarsi.

Una frana di una collina ha travolto alcune baracche in via Umberto Moricca, una traversa di via Baldo degli Ubaldi, nel quartiere Aurelio, a pochi passi dal Vaticano. I vigili del fuoco e la polizia sono impegnati nella ricerca di eventuali feriti ricoperti dal fango e dal terreno. Alcuni testimoni avrebbero riferito di aver sentito delle urla dal luogo dello smottamento.

Tutto questo mentre la Capitale è bloccata per il traffico, con alcune stazioni della metropolitana chiuse – come da triste tradizione – perché non hanno retto al maltempo.

in aggiornamento

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO