Forte terremoto in Cina, scossa di magnitudo 7.3 nello Xinjiang

La zona è prevalentemente disabilitata e proprio per questo al momento non si registrano danni a cose o persone.

753px-Xinjiang_in_China_(de-facto).svg

Forte scossa in terremoto in Cina, nella regione dello Xinjiang, a nordovest del Paese, registrata alle 9.19 ora locale, in un’area a circa 300 chilometri da Hotan.

Il sisma, di magnitudo 7.3 della scala Richter secondo l’istituto sismologico cinese - 6.8 secondo i dati raccolti dallo United States Geological Survey (USGS) - è stato registrato a una profondità di 12,5 chilometri e al momento non si registrano danni a cose o persone, anche se vista la vastità dall’area coinvolta e la lontananza dei piccoli centri abitati che vi si trovano sarà necessario del tempo prima di aver informazioni certe.


La zona, comunque, è prevalentemente disabilitata: la regione ospita il deserto del Taklamakan e alcune delle principali catena montuose, come il Kunlun e il Karakorum.

(in aggiornamento)

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO