Torino, esplosione in una palazzina, evacuate oltre 20 persone

Boato nella notte in Strada della Verna 20 a causa di una bombola a gas.

Nella notte tra domenica 9 e lunedì 10 marzo 2014 nella periferia di Torino, in Strada della Verna 20, c'è stata un'esplosione in una palazzina, molto probabilmente dovuta a una bombola a gas.
Sono state fatte evacuare una ventina di persone che abitano nell'edificio in cui si è verificato lo scoppio più le famiglie delle case adiacenti.

Secondo le prime informazioni, l'esplosione è avvenuta in un appartamento al secondo di cinque piani in cui vive una famiglia di cinque persone. Sono subito intervenuti i Vigili del Fuoco, i Carabinieri, il 118 con ambulanze medicalizzate e altri mezzi di base.

Due bambini di 10 e 14 anni e la loro madre di 35 anni sono stati tratti in salvo e portati in ospedale perché hanno inalato il fumo che ha invaso la palazzina subito dopo l'esplosione. Un altro bambino che era stato dato inizialmente per disperso è stato estratto vivo dalle macerie e salvato alle prime ore della mattina.

Secondo quanto comunicato dai Vigili del Fuoco, non ci sono altre persone rimaste sotto le macerie, ma sono stati già salvati tutti nel corso dei primi interventi. Ovviamente le forze dell'ordine porteranno avanti il loro intervento per ripristinare una situazione di normalità nella via e per indagare sulla dinamica dell'incidente.
Per fortuna, a parte qualche intossicazione da fumo, non ci sono feriti gravi e non c'è alcuna vittima.

Esplosione a Torino in Strada della Verna

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO