Esplosione a Manhattan, New York. Collassa palazzo dopo fuga di gas, 6 vittime (FOTO e VIDEO)

Le ultime novità sul crollo di una palazzina ad East Harlem

Aggiornamento 16 marzo 2014, 9.40: è stato diffuso nelle ultime ore grazie a CBS2 il video che mostra il momento dell’esplosione che ha portato al crollo della palazzina di East Harlem, pochi agghiaccianti secondi che, da due diverse angolazioni, mostrano un’ondata di vetri e oggetti riversarsi in strada, mentre uno sconvolto passante si trova proprio a pochi metri dalla palazzina.

13 marzo, 9.00 Quando a New York è notte, cresce ancora il bilancio delle vittime: sono sei.

17.20 Direttamente dal luogo dell'incidente parla il sindaco di New York de Blasio: "Alle 9.30 c'è stata una massiccia esplosione dovuta ad una fuga di gas". Il sindaco ricorda la segnalazione della fuga di gas, arrivata 15 minuti prima dell'esplosione. I Vigili del Fuoco sono arrivati due minuti dopo l'esplosione, spiega de Blasio. Confermati due morti e diciotto feriti, un bilancio che ovviamente non può essere considerato già definitivo anche perché ci sono diversi dispersi.

16.54 Sale a 2 il bilancio delle vittime.

16.25 Sempre più probabile la fuga di gas. Pochi minuti prima dell'esplosione, la compagnia Con Edison - fornitore di gas a New York - era stata contattata da un cittadino che segnalava un forte odore di gas nella zona. Il sindaco Bill de Blasio si sta recando sul posto.

16.11 Il New York Times parla adesso di "almeno 1 morto".

15.55 Anche la FBI è sul posto, in via precauzionale. Ma al momento è esclusa ogni pista legata al terrorismo.

15.50 Altre due foto da Twitter:

15.35 Una foto diffusa dai Vigili del Fuoco di New York, che sono impegnati sul luogo del crollo con 168 uomini:

-

Alle 9.30 locali (le 14.30 in Italia) di oggi una forte esplosione provoca il crollo di una palazzina di quattro piani a Manhattan, dunque in pieno centro di New York. Coinvolti per l'esattezza il 1646 e 1648 di Park Avenue, quasi all'incrocio con la East 116th Street nella zona di East Harlem.

Tanto fumo, visibile da molti punti della città, e paura in attesa di capire le cause dell'esplosione e il numero di persone rimaste sotto le macerie. Ad un'ora dal crollo i primi report parlano di una decina di feriti.

Al lavoro numerose squadre di soccorso, interrotta precauzionalmente la linea di metropolitana della zona (per la presenza di detriti nei binari).

In questa prima fase l'ipotesi meno probabile è quella legata al terrorismo. Più plausibili invece le ipotesi di un incendio o di una fuga di gas. Secondo alcune fonti di stampa il palazzo era in costruzione.

In alto un video, sotto i tweet con le foto del palazzo crollato e la mappa con le immagini Street View dell'edificio prima del crollo.

harlem

Il palazzo su Google Maps Street View (immagini del 2011)

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO