Busto Arsizio: liquido irritante da cisterna, scuole chiuse e paura tra i cittadini

La sostanza è il glicole propilenico, utilizzato come liquido decongelante o per creare fumo artificiale nelle discoteche e durante i concerti, provoca vomita e vertigini.

Odore insopportabile, scuole chiuse, una ventina di persone in ospedale e allarme per almeno altre 10 mila: questo il bilancio di una fuoriuscita di liquido irritante da una cisterna, oggi dopo le 5, a Busto Arsizio, in provincia di Varese.

Per causa ancora da accertare, il liquido si è riversato per terra da una cisterna allo scalo intermodale Hupac, snodo ferroviario di treni merci. Per motivi precauzionali, gli abitanti di Busto Arsizio sono stati invitati a non uscire di casa. Sono intervenuti i vigili del fuoco che, attraverso getti di acqua nebulizzata, sono riusciti ad abbattere la nube. Nella stazione dei vigili del fuoco è stata allestito un punto di accoglienza, con medici e volontari della Protezione civile.

Una ventina le persone intossicate, tra cui gli operai che stavano lavorando nel deposito di convogli. Portati in ospedale per controlli, sono stati successivamente dimessi. Il sindaco Gigi Farioli ha detto: "Ho parlato con ospedale e pronto soccorso, finora ci risultano solo alcuni cittadini che si sono recati dai medici a scopo precauzionale o perché spaventati. Non mi risultano ricoveri. Sembra che il liquido sia fuoriuscito da un silos refrigerante. Abbiamo convocato un summit con tutti gli enti che stanno operando per dare un quadro preciso della situazione. Da questa mattina alle 8 mi arrivano chiamate di presidi delle scuole che chiedono cosa fare".

Molti istituti scolastici hanno deciso di mandare a casa i ragazzi. I cittadini tra Busto Arsizio e Gallarate, dove ha sede Hupac, hanno chiamato senza sosta i vigili del fuoco, riferendo di sentire una puzza insopportabile. Secondo i tecnici sul posto, il liquido è irritante, ma non tossico. L'odore è talmente forte da sentirsi fino a una trentina di chilometri di distanza: segnalazioni sono arrivate anche da alcuni Comuni del Magentino.

Vigili del fuoco a Busto Arsizio

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO