Egitto, al Cairo due morti al corteo pro Morsi

Due vittime negli scontri avvenuti nella capitale durante una manifestazione a sostegno dell’ex presidente Morsi

Non accennano a placarsi le tensioni al Cairo, la capitale egiziana dove quest’oggi due manifestanti pro Morsi che chiedevano “giustizia per gli attivisti islamici uccisi dalle forze di sicurezza” sono stati uccisi da due proiettili che li hanno colpiti al cranio.

Nelle fasi concitate degli scontri di piazza di quest’oggi, un ragazzo di 27 anni e un uomo di 47 anni hanno perso la vita a causa di una ferita da arma da fuoco, come hanno fatto sapere i sanitari dell’Ospedale di Ain Ahams.

Nelle ultime settimane i sostenitori del presidente deposto Mohammed Morsi sono tornati a protestare sia al Cairo, sia ad Alessandria, dove chiedevano anche il rilascio dei manifestanti incarcerati: si tratta di una protesta che continua, con fasi di quiete e repentine fiammate, dal colpo di stato militare del 3 luglio scorso ai danni dell’ex presidente democraticamente eletto.

Non è soltanto la capitale d'Egitto a essere infiammate dalle proteste che stanno “contagiando” anche le province di Sharqiya e di Kafr al-Sheikh, sul Delta del Nilo, e quella centrale di Minya. L’opposizione pro Morsi si è riunita nelle piazze e nelle strade d’Egitto per dire no alla candidatura a presidente del generale Abdel Fattah al Sisi, ministro della Difesa e, secondo i manifestanti, “sostenuto dai sionisti e dagli americani”.

Entro giugno l’Egitto dovrebbe avere un nuovo presidente. “Vi dico con estrema fiducia che entro due mesi e mezzo da oggi l’Egitto avrà un presidente eletto e io gli consegnerà il potere decisionale,

ha affermato il presidente ad interim Adli Mansour.

Ieri, sempre al Cairo, un soldato era rimasto ucciso e altri tre feriti in un attentato contro un autobus dell'esercito. Il mezzo è stato attaccato da un gruppo di uomini armati nella parte orientale della capitale egiziana.

EGYPT-UNREST

Via | Ansa

Foto © Getty Images

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO