Le prime pagine di oggi: sabato 15 marzo

I titoli dei principali quotidiani in edicola.

Le prime pagine di oggi: sabato 15 marzo

Silvio Berlusconi e la sua promessa di candidarsi alle elezioni europee riesce nell'impresa di sottrarre un po' di spazio mediatico a Matteo Renzi, che però ancora imperversa ovunque, visto che a tenere banco sono sempre le misure promesse dal suo governo in materia di fisco e lavoro. In particolare sono i nuovi contratti a termine a conquistare buona parte dei titoli, oltre agli scontri con la Cgil sul possibile prelievo alle pensioni. Al di fuori del cortile italiano si torna a parlare di Ucraina e Russia, visto che domani sarà il giorno cruciale del referendum in Crimea.

Le prime pagine di oggi: sabato 15 marzo

La Repubblica apre con "La sfida di Berlusconi: mi candido"; mentre per l'Unità è il tema del lavoro al centro: "Contratti e pensioni: è scontro". Non scontro, per Il Messaggero, ma "Svolta sui contratti a termine". Titolo simile per Il Mattino: "Contratti a termine, si cambia". Per La Stampa, invece, il titolo di apertura è: "Tagli, Renzi chiede di più". L'Ucraina è al primo posto solo per l'Avvenire: "Ucraina, sfida finale: "Fermate quel voto". Il Giornale, come Repubblica, mette al primo l'annuncio del Cavaliere: "Berlusconi: mi candido".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO