Deraglia metro in aeroporto di Chicago e finisce su scala mobile: 32 persone ferite

L'incidente è avvenuto fortunatamente di notte e non in un'ora di punta. Secondo un sindacato di Chicago, alla base del deragliamento potrebbe esserci l'errore umano.

Incidente con 32 feriti all'aeroporto internazionale di Chicago. Un treno della metropolitana è deragliato ed è finito sulla scala mobile. E' stata la motrice che, dopo aver urtato un binario, ha rischiato di fare una strage. Fortunatamente, invece, non ci sono state vittime e non ci sono neanche feriti in gravi condizioni. Le autorità hanno aperto un'indagine per appurare le cause che hanno causato il deragliamento.

Tra le ipotesi al vaglio degli inquirenti c'è l'alta velocità del convoglio. L'incidente è avvenuto alle tre del mattino, dunque un'altra coincidenza fortunata ha fatto sì che a quell'ora l'aeroporto non fosse pieno di gente. Sulla scala mobile, al momento dell'impatto, non c'era nessuna persona. Lo scorso settembre, sempre nell'area di Chicago, un treno in marcia era finito contro un altro convoglio fermo in una stazione alla periferia della città: nell'occasione, i feriti furono 33.

Il capo di un sindacato di Chicago ha fatto sapere che alla base dell'incidente potrebbe esserci stato un errore umano. Il macchinista, infatti, pare stesse lottando per rimanere sveglio al momento del deragliamento del convoglio. Secondo l'Associated Press, Robert Kelly, presidente della Amalgamated Transit Union 308, ha spiegato che l'autista "era molto stanco".

Negli ultimi giorni, infatti, avrebbe lavorato diverse ore in più del normale, facendo molto straordinario. Il National Transportation Safety Board sentirà il capotreno, che è stato ricoverato in ospedale in stato di choc, ma in condizioni discrete.

Incidente in metro a Chicago

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO