Terremoto Umbria sabato 19 aprile: scossa di magnitudo 3.7 con epicentro a Gubbio

La scossa, avvenuta alle ore 23:27, è stata avvertita in maniera sensibile nei comuni di Gubbio, Cantiano, Costacciaro, Pietralunga, Scheggia e Pascelupo e Valfabbrica prossimi all’epicentro

Una forte scossa di terremoto, di magnitudo 3,7 è stata registrata ieri sera, sabato 19 aprile, alle ore 23:27, nelle vicinanze di Gubbio, in Umbria. L’ipocentro del terremoto è stato localizzato a una profondità di 8,7 chilometri. A riferirlo è stato l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia specificando che l'area colpita è quella del "Bacino di Gubbio".


Successivamente la Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione civile ha comunicato che località prossime all'epicentro della scossa sismica avvertita dalla popolazione sono state Gubbio, Cantiano, Costacciaro, Pietralunga, Scheggia e Pascelupo, Valfabbrica. Dalle immediate verifiche effettuate dalla stessa Sala Situazione Italia non risultano al momento danni a persone e/o cose.

Numerose sono state le telefonate arrivate al centralino dei Vigili del Fuoco, in particolar modo da Gubbio e Assisi. Molte persone si sono riversate nelle strade.

A view of the town of Perugia in the Ita

Foto © Getty Images

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO