Pasquetta 2014, il 38% degli italiani ha scelto la gita "fuori porta"

I dati Coldiretti/Ixe sulla Pasquetta degli italiani.

Come hanno scelto di trascorre la Pasquetta 2014 gli italiani tra crisi economica e tempo non particolarmente clemente (soprattutto al Nord)? Ce lo dicono Coldiretti e Ixe con i loro dati pubblicati proprio oggi dai quali emerge che il 38%, quindi circa quattro italiani su dieci, ha deciso di trascorrere questa giornata all'aria aperta facendo una gita fuori porta e pranzo al sacco.

Ci sono poi un buon 5% che va al ristorante e solo il 3% che opta per gli agriturismo, alcuni dei quali si sono attrezzati mettendo a disposizione degli spazi per chi si porta il cibo da casa.

La maggior parte di coloro che stanno facendo un picnic sono particolarmente attenti al risparmio e perciò mangiano quello che è avanzato dall'abbondante pranzo di ieri.
È del 18% la percentuale di italiani che semplicemente oggi riposeranno a casa propria, mentre il 10% se ne è andato a fare una vera e propria vacanza.
C'è anche un 9% di persone che trascorre questa giornata come un qualsiasi lunedì, mentre il 7% approfitta del fatto di non dover lavorare per andare a partecipare a manifestazioni ed eventi.

Per quanto riguarda quello che mangeranno oggi gli italiani, ci sono i soliti cibi di Pasquetta, cioè formaggi, salumi, uova sode, grigliate, polpette, frittate di pasta o verdure, focacce, macedonia, come dolce la colomba farcita con crema. Il picnic si va a fare sorapattutto in parchi e aree protette, che si trovano sul 10% del territorio nazionale. Secondo Terranostra l'agriturismo è particolarmente apprezzato da chi vuole passare una giornata lontano dalla città, ma avendo a dispozione la comodità e la protezione garantita dalle aziende di campagna, che offrono riparo anche in caso di maltempo.

Ieri, per il giorno di Pasqua, il 79% degli italiani è rimasto a casa e la spesa complessiva per il menù è stata, sempre secondo Coldiretti, di circa un miliardo di euro.

Pasquetta gita fuori porta

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO