Piemonte, valanga sulle Alpi Graie: un morto e un ferito grave

Gli altri tre membri del gruppo di scialpinisti sono rimasti illesi.

Aggiornamento ore 14:02 - Sono stati ritrovati i due scialpinisti dispersi e purtroppo le notizie non sono buone: uno dei due è morto e l'altro è in condizioni gravi. Secondo quanto detto dai superstiti, uno di loro non è stato neanche sfiorato dalla valanga, mentre gli altri due sono rimasti illesi.

Dei due che sono stati travolti dalla valanga, uno è stato estratto vivo dagli uomini del soccorso alpino, ma è gravemente ferito, è stato intubato e portato in elicottero all'ospedale Cto di Torino con il codice rosso. Dopo il suo ritrovamento, le tre squadre di soccorritori impegnate nelle ricerche hanno trovato anche l'altro disperso che purtroppo era già morto.

Piemonte, valanga sulle Alpi Graie, due scialpinisti dispersi


Questa mattina c'è stata una valanga sulle Alpi Graie che ha travolto un gruppo di scialpinisti che percorrevano la via verso punta Ciamarella nelle Valli di Lanzo a circa 3.200 metri di altitudine.

Un escursionista che si trovava più in basso e ha visto il fronte della slavina che si staccava ha chiamato subito il soccorso alpino. Il gruppo di scialpinisti era composto da cinque persone, ma mentre tre di loro sono rimasti illesi, due sono dispersi. Ora sono in corso le ricerche con due elicotteri.

Sul posto stanno operando le squadre del soccorso alpino di Balme e di Ala di Stura (Torino) con gli elicotteri di Torino e di Cuneo Levaldigi.

(In aggiornamento)

Due dispersi sulle Alpi Graie - 1 maggio 2014

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO