New York: treno della metropolitana deraglia nel Queens, 19 feriti

Sono deragliate 6 vagoni di un treno della linea F

Un treno della linea F della metropolitana di New York è deragliato nel Queens ferendo 19 persone. Il treno conteneva 1000 passeggeri, rimasti intrappolati sottoterra. Secondo le prime fonti, 4 dei feriti sono gravi, mentre gli altri presentano ferite di minore rilevanza.

Il deragliamento è avvenuto attorno alle 10:30 ora locale, a sud della stazione tra la 65a strada e Broadway a Woodside. Secondo le autorità sono deragliate le sei carrozze centrali di un treno da otto vagoni, la motrice e l'ultima carrozza sono rimaste intatte. Ancora da chiarire le cause dell'incidente.

Il deragliamento ha causato anche degli stop al traffico della metropolitana della Grande Mela, visto che la stazione interessata dall'incidente ospita anche le fermate delle linee M e R. Dopo un primo stop, il servizio riprenderà in serata prima che i vagoni deragliati vengano rimessi sui binari. Ci sono stati danni ai binari ma nessun danno strutturale, secondo quanto riportano le autorità.

Ci sono volute quasi due ore per portare in salvo i quasi mille passeggeri rimasti intrappolati nei vagoni, ma alle 12:15 ora di New York l'emergenza era cessata. Il deragliamento ha causato paura anche nelle zone circostanti: testimoni raccontano di aver sentito un'esplosione e di aver temuto il peggio, mentre altri hanno temuto si trattasse di un terremoto.

Lo scorso dicembre era deragliato un treno della Metro North, causando la morte di 4 persone e il ferimento di altre 40.

Subway Train Derails Underground In Queens

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO