Maltempo in Puglia: nubifragio ad Acquaviva delle Fonti, nel Barese

La piazza centrale di Acquaviva delle Fonti, nel Barese, allagata da un forte nubifragio. Tromba d'aria nel Barese, maltempo in tutto il Centro-Sud.

Violento nubifragio ad Acquaviva delle Fonti, in provincia di Bari. La cittadina è finita sott'acqua a causa della bomba che ha trasformato piazza Kennedy, in centro, in una vera e propria piscina con l'acqua che ha raggiunto gli 80 centimetri d'altezza. Metà delle auto parcheggiate sono state letteralmente sommerse. Il temporale è durato tre quarti d'ora.

A causare l'allagamento, secondo la polizia municipale, sarebbero state le foglie cadute, che hanno ostruito i canali di scolo che fanno defluire l'acqua nella fogna. Alcuni cittadini si sono armati di forconi, spostando le foglie e riuscendo a far defluire l'acqua, riportando la situazione alla normalità. Per gestire l'emergenza, sono stati chiamati in servizio tutti gli agenti di polizia municipale in reperibilità.

L'ondata di maltempo ha imperversato un po' in tutta la Puglia in queste ore. Grandine, piogge, allagamenti e vento forte hanno colpito tutta la regione (nel Barese si è registrata anche una tromba d'aria) e, per i prossimi giorni, le previsioni sono ancora cupe. Non sono state risparmiate nemmeno Calabria e Sicilia. E, successivamente, si è abbattuto pure su Napoli e sulla Campania, che questa mattina risulta la regione più colpita, con violenti temporali nelle zone interne e grandinate in montagna.

Stessa situazione la ritroviamo in Abruzzo e sul litorale adriatico. Pure sul Lazio e in Umbria, la notte scorsa, ci sono stati forti temporali - con fulmini e saette - e pioggia forte dopo una domenica tipicamente estiva, con temperature ben oltre la norma del periodo. Attenzione, come detto, anche alle prossime ore che potrebbero portare altri fenomeni intensi nelle zone già interessate dal maltempo.

Acquaviva delle Fonti

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO