Terremoto 30 maggio 2014: scossa 5,9 gradi Richter tra Cina e Birmania

Scossa di terremoto tra la Cina e la Birmania: ci sono almeno 29 feriti, cinque sono in condizioni gravi.

La terra ha tremato forte nel sudovest della Cina, al confine con la Birmania. Il sisma si è verificato alle 9.20 ora locale, quando in Italia erano le 3.20 della scorsa notte. Secondo i rilevamenti dello United States Geological Survey (Usgs), il terremoto è stato di magnitudo 5,9 gradi Richter, con ipocentro a soli 10 chilometri di profondità ed epicentro 27 chilometri a nord della città di Pingyuan, nella provincia dello Yunnan.

Secondo l'Usgs, una scossa con questa magnitudo e ipocentro, potenzialmente è percepita come molto forte ed è potenzialmente distruttiva. Il centro terremoti di Pechino ha ulteriormente alzato il grado della scossa, parlando di magnitudo 6.1. Al momento, si contano 29 feriti, cinque in modo grave. Persone raggiunte telefonicamente, hanno raccontato di aver udito fortissima la scossa, per diversi secondi, a Myitkyina, capitale dello Stato nordorientale di Kachin, e a Bhamo.

Le zone montagnose sudoccidentali della Cina sono spesso teatro di terremoti. Lo scorso agosto, nello Yunnan, il sisma uccise cinque persone. Molte persone hanno postato su Weibo, parlando di una scossa che sarebbe durata tra i sei e gli otto secondi. Alcune foto, pubblicate online, mostrano persone nel centro di Mang, visibilmente agitate. La polizia è intervenuta nel comune di Kachang, vicino all'epicentro. Anche cinquanta operatori umanitari sono nella zona colpita dal sisma per constatare i danni e iniziare ad aiutare le popolazioni colpite.

Parlando di precedenti, a quanto pare ben più gravi di questo, nel maggio 2008 un terremoto di magnitudo 8,0 scosse la vicina provincia di Sichuan, uccidendo decine di migliaia di persone. Nel settembre del 2012, invece, 80 persone morirono durante due terremoti che colpirono la zona montuosa dello Yunnan e del Guizhou. I feriti furono 820, gli sfollati 201 mila.

Una settimana fa, una scossa di magnitudo 5.6 ha colpito il confine tra Birmania e Cina, a una profondità di 24 chilometri. Nel marzo del 2011, fu Yingjiang a venire colpita da un sisma di 5,8 gradi: 28 persone persero la vita, si contarono più di 300 feriti.

Cina terremoto

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO