Sciopero oggi: tutti fermi in Italia, autobus metro e aerei

Oggi è il venerdì nero dello sciopero. Astensione dal lavoro per il servizio pubblico e per gli aerei. Ecco gli orari di garanzia nelle grandi città.

Tutti a piedi. O quasi. Oggi è il venerdì nero dello sciopero in Italia. Niente mezzi pubblici e aerei per 24 ore, disagi già questa mattina, in particolare nelle grandi città come Roma e Milano. La mobilitazione è stata decisa per protestare contro le politiche di privatizzazione e per il rilancio del settore. Per il trasporto locale, sono assicurate sono le fasce garantite. Possibili cancellazioni e ritardi per i voli a causa dell'astensione decisa dall'Usb, l'Unione sindacale di base (che ieri aveva indetto quello dei treni)

Le fasce di garanzia variano da città a città. A Milano tram e autobus nei depositi dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 a fine servizio; a Roma dalle 8.30 alle 17.30 e dalle 20 a fine servizio: a Firenze dalle 9.15 alle 11.45 e dalle 15.15 al termine del servizio; a Napoli dalle 8.30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio.

Nella capitale, hanno deciso di rinviare lo sciopero Sul e Faisa-Cisl. Per la protesta nazionale, sono a rischio in ogni caso autobus, ferrovie gestite dall'Atac e metropolitane. Possibili disagi pure sulla rete regionale delle linee extraurbane. La Cotral ha reso noto in un comunicato che il sindacato Usb ha aderito alla protesta. Fiumicino e Ciampino Adr hanno informato i clienti dei possibili ritardi e delle cancellazioni: Aeroporti di Roma consiglia di verificare l'operatività sulla pagina Voli in tempo reale o di contattare la compagnia aerea di riferimento. A Fiumicino, la Cub Trasporti ha promosso uno sciopero per denunciare la grave situazione di Groundcare, una delle aziende di handling che allo scalo capitolino si occupa della consegna bagagli.

A Milano, è intervenuto il Comune annunciando che il ticket "Area C" sarà sospeso per tutta la giornata di oggi. Resta attivo il divieto di accesso e di circolazione all'interno della zona a traffico limitato della Cerchia dei Bastioni per i veicoli di lunghezza superiore ai 7,5 metri. Limitati i voli da e per Linate e Malpensa. Sea e Sea Handling incrociano infatti le braccia per tutta la giornata. Alitalia e Air One hanno predisposto alcune misure per ridurre i disagi. Limitazioni nei voli ma, come spiega Alitalia, queste non riguardano i voli intercontinentali da Malpensa, che si prevedono regolari.

Sciopero trasporti

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO