Le prime pagine di oggi, martedì 3 giugno 2014

Le prime pagine dei principali quotidiani nazionali in edicola oggi, martedì 3 giugno 2014

003repubblica

Sui principali quotidiani in edicola questa mattina i temi proposti sono principalmente due: il richiamo del commissario europeo Olli Rehn sui conti pubblici italiani e l'abdicazione del Re di Spagna Juan Carlos in favore del figlio Felipe.

Il quotidiano torinese LaStampa dedica il titolone proprio al richiamo europeo sul debito, con l'avviso del commissario Rehn a Matteo Renzi, ma a centropagina è protagonista la corona spagnola; stessa linea anche per il Corriere della Sera e Repubblica: titolone dedicato a debito ed Europa e foto di copertina con il ritratto di famiglia dei reali di Spagna.

Il Giornale attacca il governo dopo il monito di ieri del commissario Rehn (che terminerà a breve la sua avventura): "L'Europa sgonfia Renzi: più tasse" titola il quotidiano "di famiglia"; sempre in prima pagina anche la videoconferenza di ieri dei marò, da Nuova Delhi, con la Commissione parlamentare riunita ieri. Libero parla apertamente di "bocciatura" europea delle politiche economiche renziane, a cui viene dedicato anche l'editoriale di Maurizio Belpietro.

Il Fatto Quotidiano picca il governo sulla nomina, voluta dal ministro Padoan, di Marco Di Capua all'Agenzia delle Entrate al posto di Attilio Befera e titola, a centropagina: "Il pizzino dei marò". Il quotidiano romano Il Messaggero titola anch'esso sui sacrifici richiesti nuovamente dall'Europa all'Italia, un tema che per l'Unità è solo un "tempo supplementare" delle politiche di austerity, mentre per il quotidiano comunista ilmanifesto è un vero e proprio "rinvio a settembre.

Il quotidiano partenopeo Il Mattino pone l'attenzione sull'economia del centrosud, facendo il punto di cantieri, sprechi e ritardi; il quotidiano del nord La Padania ripropone, un vero e proprio mantra leghista, i sei referendum della Lega.

Le prime pagine di oggi, martedì 3 giugno 2014

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO