Le prime pagine di oggi, mercoledì 4 giugno

La rassegna stampa dei principali quotidiani in edicola.

Le prime pagine di oggi, mercoledì 4 giugno

Diverse le notizie che compaiono sulle prime pagine dei principali quotidiani, anche se molte di queste hanno in un modo o nell'altro a che fare con il governo Renzi. Da una parte la disoccupazione record, ritornata ai livelli del 1977, dall'altra gli impegni dell'esecutivo ad aumentare la platea di coloro i quali possono beneficiare degli 80 euro di bonus. C'è poi lo scivolo per gli statali verso il pensionamento e le mille polemiche all'interno della Rai, dove lo sciopero è stato confermato. Si parla anche dell'anniversario di piazza Tienanmen e delle parole di Obama sulla sicurezza che "si paga".

Le prime pagine di oggi, mercoledì 4 giugno

"Il bonus sarà allargato", con questo virgolettato ottimista apre la Stampa, che nel sommario ricorda però come la disoccupazione record sia salita al 13,6%. Ed è questa notizia che campeggia sulla maggior parte dei quotidiani, tra cui il Corriere della Sera, che segnala come "Lavorano sempre meno giovani". La Repubblica mette assieme le due cose: "Lavoro, sempre peggio, un giovane su 2 a casa. Il bonus alle famiglie". Il Messaggero apre invece con il delicato capitolo pensioni: "Statali a casa con lo scivolo"; per l'Unità la notizia del giorno è la "Battaglia finale sulla Rai", che per Il Giornale si trasforma in "La Rai presa in ostaggio".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO