Cina, bambino fuma sigaretta: gente ride [VIDEO]

Un bambino fuma una sigaretta in strada in Cina, i passanti si fermano a guardare e ridono. Ecco il video che indigna il web.

Un video destinato a irritare e non a divertire. Un bambino cinese fuma una sigaretta in pubblico, come un vero professionista, e la gente si ferma a guardarlo come fosse un fenomeno da baraccone. Si sentono pure alcune risate. Nessuno interviene per farlo smettere, anzi. L'opinione pubblica cinese è indignata, ma non solo. La domanda più frequente è: perché nessuno ha fatto qualcosa per impedire al bimbo di proseguire nella sua azione?

Il video è stato pubblicato da LiveLeak.com e sta naturalmente facendo il giro del web. Tanti i commenti disgustati, in cui si denuncia la mancanza di responsabilità, in primis dei genitori del piccolo e poi dei passanti che poco alla volta hanno affollato la strada divertiti. D'altronde, purtroppo, la Cina non ha solo il triste primato dell'inquinamento da smog.

Sono circa 300 milioni i fumatori incalliti nel Paese orientale. Il 53 per cento è di sesso maschile. Evidentemente, è un'abitudine imparare fin da bambini. Il video è il secondo in pochi giorni che riguarda le malsane abitudini cinesi. In un altro filmato, infatti, si vede un papà che insegna al figlio di soli due anni come accendere una sigaretta e come fumarla. Davvero senza parole.

Se è vero che in ogni Paese ci sono delle abitudini e bisogna rispettarle, in questo caso bisognerebbe intervenire per la salute della persona. A 15 anni come avranno i polmoni questi due bambini? Quanto potranno vivere? Quale sarà la loro aspettativa di vita? Guardate il video e ditemi se non vi indignate anche voi.

Marche di sigarette

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO