Francia: rom linciato per presunto furto, è in coma

Un ragazzo rom di 16 anni, sospettato di furto, è stato picchiato a morte da un gruppo di abitanti della zona, nella banlieue parigina.

E' stato picchiato a sangue finché non è andato in coma. Così, un gruppo di abitanti di Pierrefitte-sur-Seine, nella banlieu di Parigi, ha deciso di farsi giustizia contro un rom di 16 anni, accusato di aver rubato a casa di una loro conoscente. Sarebbero state 12 le persone che hanno partecipato al linciaggio, dopo aver sequestrato il ragazzo in un campo nomadi.

Il 16enne era stato fermato in passato più volte per furto. Portato in cantina, è stato pestato e poi scaricato in strada in un carrello del supermercato. Luc Poignant, del sindacato locale di polizia, ha spiegato che il giovane è stato riconosciuto come il probabile autore del furto nell'appartamento di una donna e, per questo motivo, avrebbe subito la punizione che lo ha quasi ucciso. E' stato trovato vicino alla Città dei Poeti venerdì sera.

E' stata la madre del ragazzo a denunciare il rapimento e la scomparsa del figlio. Una volta trovato, l'adolescente è stato trasportato all'ospedale Lariboisière di Parigi, dove ieri era ancora in condizioni critiche. I medici spiegano: "La prognosi è riservata. E' in coma". Nelle ultime settimane, era stato crescente il risentimento degli abitanti della zona per i rom della baraccopoli, a causa dell'ondata di furti con scasso che si era verificato.

L'associazione Sos Razzismo ha duramente attaccato l'episodio:

"Questo grave atto conferma il preoccupante deterioramento dei rapporti tra la società civile e l'etnia rom, a seguito di tensioni che si sono manifestate tra i nostri cittadini".

I politici che dicono? Michel Fourcade, sindaco della cittadina, conferma che negli ultimi tempi la situazione rischiava di portare al linciaggio di venerdì. Il presidente del Consiglio generale, Stéphane Troussel, ha invece denunciato

"un'aggressione atroce con il pretesto della resa del conti. La Repubblica francese deve proteggere tutti, ovunque vivano e qualunque sia la loro origine".

Comunità Rom

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO