Nel novarese morta una coppia di fidanzati, entrambi annegati

Lui si è sentito male in acqua, lei si è buttata per salvarlo, ma sono morti entrambi.

Una coppia di fidanzati è morta questo pomeriggio nel Novarese, per la precisione nel canale Regina Elena tra Cameri e Bellinzago.

Stavano facendo il bagno, ma a quanto risulta dalle prime ricostruzioni della vicenda, lui ha avuto un malore, lei ha cercato di salvarlo, ma sono annegati entrambi.

Alle 16:20 di oggi, venerdì 20 giugno, un automobilista passando ha visto la ragazza che chiedeva aiuto in acqua, ma poi è sparita. Sono arrivati i Vigili del fuoco con un elicottero e hanno trovato gli asciugamani e le scarpe dei due fidanzati, poi hanno ritrovato i corpi che sono affiorati in un punto del canale che non era neanche molto profondo.

Quando sono arrivati i medici del 118, anch'essi in elicottero, hanno potuto constatare soltanto che ormai erano morti. Nelle prossime ore si cercherà di fare maggiore chiarezza sull'accaduto.
Lui era residente a Santo Stefano Ticino, mentre la fidanzata era di origine russa e di trent'anni più giovane di lui.

(In aggiornamento)

Fidanzati annegati in un canale nel Novarese

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO