Immigrazione, attesi a Taranto 1.171 profughi. Soccorsi altri 327 migranti

I 1.171 profughi arriveranno a Taranto nel pomeriggio di domani, mentre le operazioni di soccorso e recupero proseguono.

Arriveranno nel pomeriggio di domani al molo San Cataldo del porto di Taranto, a bordo della nave San Giorgio della Marina Militare i 1.171 migranti salvati nei giorni scorsi nel canale di Sicilia nell’ambito dell’operazione Mare nostrum che ormai da mesi intercetta i barconi di migranti in transito nel Mediterraneo.

I profughi - 849 uomini, 148 donne e 174 minorenni - in arrivo da Siria, Palestina e Africa subsahariana, saranno ospitati temporaneamente in varie struttura che il Comune di Taranto è riuscito a mettere a disposizione, oltre a struttura della Caritas e in alcuni alberghi della provincia.

Terminato il periodo temporaneo, i migranti saranno trasferiti verso altre località ancora da definire.

Ad oggi a Taranto sono ospitati ancora 400 migranti sui 4 mila giunti nell’ultimo mese nella città pugliese dopo esser stati salvati al largo delle coste italiane.

Intanto le operazioni di recupero proseguono. Poche ore fa la nave Grecale della Marina Militare, già protagonista di tre interventi in un solo giorno, ha intercettato un barcone con a bordo 327 migranti - 289 uomini, 13 donne e 25 minori - ora in viaggio verso la terraferma.

immigrazione-marina-militare-mare-nostrum

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO