E’ morto Max Pezzali: l’ennesima bufala che corre sul web

Pezzali, divertito dall'assurdità della notizia, ci ha scherzato sopra su Twitter: "posso affermare quasi con assoluta certezza di essere vivo".

No, Max Pezzali non è affatto morto. E’ ancora una volta Facebook a fare da veicolo all’ennesima bufala che vorrebbe morto un personaggio noto del mondo dello spettacolo, uno scherzo di cattivo gusto che punta sulla follia da condivisione che si ha davanti a una breaking news.

E’ capitato a tanti, negli ultimi mesi, di venir dati per morti online e ora anche Max Pezzali ha ricevuto questo trattamento. Una notizia ricca di particolari, decisamente assurdi, ma qualcuno c’è comunque cascato e non ha rinunciato a condividere il post incriminato:

Il cantante si trovava in sella alla sua Harley Davidson 883 e stava percorrendo il Grande Raccordo Anulare su una ruota a velocità elevata. Secondo gli autovelox il cantante viaggiava intorno ai 430 km/h.

A queste assurdità se ne aggiungevano altre, come il fatto che a investire l’ex leader degli 883 fosse stata un’anziana di 93 anni che viaggiava addirittura a 520 km/h. Nonostante l’assurdità della notizia, però, il diretto interessato ha ritenuto opportuno smentire il tutto, scherzandoci sopra su Twitter:

Se ci siete cascati, fate ammenda: ricordatevi sempre non soltanto di verificare le notizie che condividete su Facebook, ma anche di leggere i testi che accompagnano i titoli sensazionalistici. Il particolare dell’impennata, dei 430km/h e dell’anziana di 93 anni che viaggiava a 520 chilometri orari erano ben più che un campanellino d’allarme. No?

TRL Awards 2011

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO