Le prime pagine di oggi, sabato 19 luglio 2014

L’assoluzione di Silvio Berlusconi mette in secondo piano tutto il resto.

Le prime pagine di oggi, sabato 19 luglio 2014

La notizia del giorno, per la carta stampata, è l’assoluzione di Silvio Berlusconi dalle accuse di concussione e prostituzione minorile che gli erano costate una condanna a 7 anni di carcere in primo grado. Oggi, per quanto possibile l’ex premier fa slittare in secondo piano la drammatica questione di Gaza e l’abbattimento del volo MH17 della Malaysian Airlines.

La Repubblica titola secco: “Ruby, la rivincita di Berlusconi” e riporta in prima pagina le parole di commozione dell’ex Cavaliere. Spazio anche a Barack Obama che accusa i filorussi di aver abbattuto il Boing al confine tra Ucraina e Russia. Corriere Della Sera inverte l’ordine e apre con le accuse di Obama, seguite dalla piena assoluzione per Berlusconi.

Il Messaggero dà la notizia dell’assoluzione, ma si concentra sulle conseguenze dell’abbattimento del volo in Ucraina, sottolineando come nella strage siano deceduti una sessantina di bambini. Anche La Stampa affianca le due notizie del giorno, titoli chiari e concisi senza giri di parole.

Libero e Il Giornale sono in fortissima stamattina. Il primo sbatte in prima pagina una caricatura di Silvio Berlusconi e la pm Ilda Boccassini e titola: “la puttanata è il processo”. Ci si chiede: “chi paga ora per le intercettazioni, i costi, le ragazze ala sbarra e la caduta del Governo?

Per il secondo, invece, è come se Ucraina e Gaza non esistessero. Una prima pagina interamente dedicata a Berlusconi. Lo stesso accade su Il Tempo, che non si allontana troppo dagli altri titoli e pubblica in prima pagina un’intervista e un editoriale dedicati al caso Ruby-Berlusconi.

Le prime pagine di oggi, sabato 19 luglio 2014

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO