Le prime pagine di oggi, lunedì 21 luglio 2014

La rassegna stampa dei principali quotidiani in edicola oggi.

Prime pagine di lunedì 21 luglio 2014

Il massacro che giorno dopo giorno sta andando in scena a Gaza è l'argomento principale sulle prime pagine dei quotidiani italiani che troviamo in edicola questa mattina, lunedì 21 luglio 2014.

Il Corriere della Sera titola "La battaglia dei cento morti", mentre nel taglio centrale di parla di politica "Berlusconi chiama Alfano: 'Italiani stanchi, basta liti'". Poi a fondo pagina spazio allo sport, ieri per l'Italia sono arrivate due medaglie di livello internazionale dalla scherma e una dalla pallavolo, ma il Corriere riporta un'intervista all'ex ct della nazionale di calcio Cesare Prandelli.

la Repubblica apre con un titolo molto simile a quello del Corriere; "Gaza, il giorno dei 100 morti. Obama a Israele: fermatevi", poi spazio anche alla politica "Berlusconi 'Ora voglio ricandidarmi'".

A Roma Il Tempo apre con un'intervista a Schettini, rima donna in toga in galera, che dice "Io, giudice in cella, ho visto l'infermo", poi nel taglio centrale la fotonotizia dedicata all'inceneritore dell'Ama con il titolo "Così bruciano due tonnellate di cocaina". Sempre nella Capitale, Il Messaggero apre con "Berlusconi: 'L'economia così non va, darò battaglia'", mentre la fotonotizia è per Gaza con il titolo "Giornata di sangue a Gaza, 100 morti. Ucssici anche tredici soldati israeliani".

A Genova Il Secolo XIX apre con "Riforme, ultimatum di Renzi", ma nella parte alta della pagina troviamo anche "Gaza, niente tregua. Cento morti in un giorno". Il quotidiano del Vaticano, L'Osservatore Romano, apre con "Il popolo di Gaza strmato dalla guerra", poi nel taglio centrale "Intesa per un'inchiesta imparziale sulla sciagura in Ucraina".

il Fatto Quotidiano del Lunedì dedica l'apertura al massacro di Gaza, mentre la maggior parte della pagina è per un'inchiesta dal titolo "Chi non telefona non fa l'amore". Nella parte bassa della pagina l'editoriale intitolato "Ma Renzi crede davvero in qualcosa?".

La Stampa di Torino apre con il titolo principale "A Gaza un giorno di inferno", tra gli altri titoli della prima pagina "Renzi, pressing su Grasso per accelerare le riforme" e "Ucraina, i cadaveri ammassati su un treno".
l'Unità titola a tutta pagina "Gaza muore, salviamo Gaza", poi a centro pagina "Nomine Ue, Mogherini sempre più in bilico".

Per quanto riguarda i quotidiani sportivi, il calcio si guadagna i titoli principali anche in un giorno in cui non è successo nulla di rilevante. La Gazzetta dello Sport titola "Milan aria nuova", poi sulla colonna di sinistra il titolo sui Mondiali di Scherma "Ancora Italia: la Fiamingo spada d'oro" e più in basso Formula 1 "Rosberg fa il poker nel trionfo Mercedes" e ciclismo "Hinault tifa per Nibali 'È un campione unico'".
Tuttosport apre con "Conte la verità!" e il Corriere dello Sport con "Ecco il nuovo Milan", poi la medaglia di Rossella Fiamingo.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO