Nigeria, due attentati in poche ore a Kaduna: 82 morti

I due attentati erano finalizzati a uccidere due importanti personalità nigeriane, un religioso e l'ex capo di Stato Buhari.

Doppio attentato oggi a Kaduna, nell’omonimo stato stato a centro-settentrionale della Nigeria, riuscito a provare almeno un’ottantina di morti in totale.

La prima esplosione si è verificata intorno alle 13, ora locale, in una via del centro, nel quartiere di Kawo, in quello che secondo le autorità nigeriani è stato un attentato finalizzato all’uccisione del religioso Dahiru Bauchi, noto in tutto il Paese per i suoi sermoni critici nei confronti di Boko Haram, il gruppo integralista islamico che da mesi sta seminando il terrore in tutto il nord-ovest della Nigeria.

Il religioso è scampato all’attentato, ma almeno 32 persone sono rimaste uccise dall’esplosione dell’ordigno, collocato all’interno di una vettura.

Nigeria, due attentati in poche ore a Kaduna

Il secondo attentato, poche ore dopo, è avvenuto nei pressi di un mercato molto frequentato a due passi dalla stagione degli autobus di Kawo. Anche in questo caso, ne sono convinte le forze dell’ordine, c’era un obiettivo ben preciso: Muhammadu Buhari, ex capo dello stato nigeriano.

Lo hanno confermato fonti militari vicine a Buhari, precisando che l’ordigno è esploso mentre il convoglio del politico si trovava a passare in quell’area. La bomba è stata fatta esplodere mentre Buhari era in avvicinamento. L’ex Capo di Stato è rimasto illeso, mentre tre generali che si trovavano in sua compagnia sono rimasti feriti.

Questa seconda esplosioni, secondo fonti locali, ha provocato almeno una cinquantina di morti, ma il bilancio ufficiale è ancora in divenire.

Nessuno ha ancora rivendicato i due attentati, ma tutto punta verso Boko Haram, non nuovo a stragi di questo tipo.

Nigeria, due attentati in poche ore a Kaduna
Nigeria, due attentati in poche ore a Kaduna
Nigeria, due attentati in poche ore a Kaduna

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO